Piotta

Piotta

Bio

Tommaso Zanello, in arte Piotta, nasce a Roma (quartiere Salario ) il 26/04/1973.
La passione per la musica si manifesta sin da bambino grazie all?ascolto della collezione dei vinili del fratello maggiore Fabio. Ai tempi del Liceo inizia a lavorare come dj in alcune note emittenti radiofoniche romane e dal 1991 si avvicina e si appassiona alla cultura Hip-Hop in qualit? di Mc. Dal 1994 gira l?Italia insieme ai suoi compagni di crew (Ice One e Colle der Fomento ) con cui produce i primi lavori discografici.Dal1997 intraprende la carriera solista e raggiunge il successo nel mondo underground arrivando ad essere ?passato? dai Network radiofonici nazionali con il brano ? Spingo Io?. Nel 1998 viene votato come miglior Mc Italiano e nel contempo viene pubblicato dalla Antibemusic di Claudio Donato ( gi? talent scout di Jovanotti , Jenny B ecc.), con cui firma il contratto discografico, il suo primo album intitolato ? Comunque vada sar? un successo?, che raggiunge il successo popolare con il secondo singolo ed il relativo video-clip, firmato dai Manetti Bros, estratto dall?album intitolato ?Supercafone?, che diventa il tormentone musicale e mediatico del 1999 finendo, tra l?altro ,sulle pagine dell?Herald Tribune. L?album entra nella top ten e le vendite superano le 100.000 copie assicurando al Piotta il disco di platino. Nello stesso anno Piotta vince il premio come artista rivelazione dell?anno dell?AFI. Nel 2000 esce il secondo album intitolato ?La democrazia del Microfono?, che contiene l?hit-single ?La Mossa del Giaguaro?,. Le vendite raggiungono il disco d?oro ed il Piotta scrive, insieme al fratello Fabio ed ai Manetti Bros, ed interpreta l?ironico film ?Il segreto del giaguaro? per la regia di Antonello Fassari, con la partecipazione del suo mito d?infanzia Lando Buzzanca e del noto rapper americano Kurtis Blow. Il secondo singolo dell?album intitolato il ?Mambo del Giubileo? ? sigla da quattro anni del programma RAI ?Stracult?. E? candidato al PIM come miglior brano radiofonico, vince il premio Titano come artista dell?anno e firma una collana di libri per l?editore Castelvecchi. Nel 2001, prendendo spunto dal suo pseudonimo romanesco, che in lingua italiana sta per 100 lire, affronta la tematica dell?avvento della moneta unica europea con il singolo ?Eurocontanti?, che gli permette di essere pi? volte ospite del programma RAI di economia di Alan Friedman e di condurre su RAI Radio 2 il programma d?intrattenimento e d?informazione ?Eurocontanti show?. Il terzo album viene pubblicato nell?estate del 2002 e s?intitola ?La grande Onda?, che denota un?acquisita maturit? da parte del Piotta, sia nelle liriche letterarie, che nel sound, che mescola strumenti elettronici con strumenti acustici. Il video clip del singolo ?La Grande Onda?, rilettura del film americano ?Point Break?, viene trasmesso intensamente da tutti i network televisivi specializzati ed entra nelle classiche di vendita nella top 20. Nel 2003 il brano ?Supercafone? diventa sigla del campionato di calcio in Giappone su SKY TV Japan. Nel marzo 2004 Piotta partecipa al Festival di Sanremo con ?Ladro di te?, una canzone d?amore in chiave rap, notturna e dal beat ipnotico. Sempre sul palco dell?Ariston interpreta, ottenendo l?applauso convinto della critica e del pubblico, la sua versione di ?Chi non lavora non fa l?amore? di Adriano Celentano. Con ?Ladro di te? Piotta arriva ultimo (come Vasco Rossi e Zucchero e i Subsonica), ma il suo brano e il relativo video all?indomani della conclusione del Festival entrano e rimangono per pi? di un mese nelle playlist dei network e delle principali radio e televisioni musicali italiane. Mentre ? impegnato nella registrazione di Tommaso, il suo quarto album, Piotta partecipa al concerto del Primo Maggio in Piazza San Giovanni a Roma, interpretando la ?sua? ?Chi non lavora non fa l?amore?, che ha ricevuto anche il consenso di Adriano Celentano, ?La grande Onda? e ?Supercafone?. Tommaso, il suo lavoro pi? maturo e ambizioso, viene pubblicato dalla Antibemusic nel maggio 2004. Dopo l?uscita dell?album che riscontra grande favore sia dalla critica sia dal pubblico, Piotta vola a Tokyo per un mini tour, dove, fra le altre cose ? invitato come headliner dall? Italian Urban Festival nel popolare quartiere di Shybuya. In estate intraprende il tour estivo che ha toccato tutte le principali localit? turistiche italiane e viene invitato come ospite al Festival di Castrocaro, partecipa al Tim Tour 2004 e conclude in bellezza tenendo un concerto nella prestigiosa cornice di Via Del Corso a Roma durante La Notte Bianca 2004. Per la sesta volta consecutiva sar? direttore artistico della prestigiosa manifestazione Premio Mc Giaime 2004, che avr? luogo a Roma nel Novembre prossimo.